NIO Cocktails mixology per la primavera a casa

I cocktail migliori per una Primavera all’insegna dell’alta mixology

La stagione più attesa dell’anno è finalmente arrivata, le prime giornate soleggiate, il primo caldo, i primi cieli azzurri e la natura che si risveglia.

La primavera è decisamente una stagione che porta buon umore e serenità e NIO Cocktails vuole aiutarti a viverla nel migliore dei modi proponendoti i cocktail perfetti per trascorrere questa stagione.

Abbiamo scelto per te i cocktail più freschi, dai sapori fruttati e floreali. Nella nostra selezione troverai sia i cocktail più classici e amati da sempre, sia importanti novità, veramente esclusive, dedicate a chi ama la mixology più di nicchia e ricercata.

 

Ecco quali sono, secondo noi, le 3 proposte migliori di NIO Cocktails per trascorrere la Primavera.

 

 1. Cardamaro: un nuovo emozionante capitolo nel mondo della mixology

In occasione della Primavera, NIO Cocktails presenta un’altra entusiasmante collaborazione frutto di ricerca e sperimentazione. Nasce così la Box realizzata con Cardamaro, il primo e unico amaro a base di vino e cardo.

Il Cardamaro è realizzato con la varietà più pregiata di Cardo che è quella originaria di Nizza Monferrato, il Cardo Gobbo, un ortaggio dalle proprietà benefiche, presidio Slow Food e gioiello delle terre del Monferrato e prodotto in tutta la provincia di Asti. Si dice che il cardo abbia molte proprietà tra le quali, quella di proteggere e depurare il fegato, antinfiammatorio, antiossidante, antistress e molto altro ancora.

Il Cardamaro si caratterizza per un colore quasi ambrato, con riflessi brillanti. Il profumo emana note speziate che spaziano dalla genziana alla liquirizia, oltre ovviamente l’aroma del Cardo Gobbo, che emerge spiccatamente. Il sapore è equilibrato, tra il dolce e l’amaro e una lieve sapidità conferita dal vino. Il tutto regala un’esperienza degustativa piacevole e unica per il modo degli amari.

Il carattere unico di Cardamaro lo rende perfetto per stimolare la creatività e provare nuove ricette, declinandolo in cocktail classici della mixology o creando mix completamente inediti.

Ecco i 4 cocktail:

  • Cardamaro: un bouquet di spezie, particolarmente adatto per il dopo pasto per le sue note proprietà benefiche digestive.
  • Cardamaro Sour: un drink tonificante e vivace, una sinfonia di note degustative, sprigionate da opposti, un matrimonio di spezie esaltate dall’acidità del limone.
  • Americardo: una rivisitazione del classico Americano, reso ancora più incisivo grazie all’aggiunta della nota erboristica piemontese. Un toccasana per la serotonina!
  • Manhattan Cardo: un mix italo americano, ma come ingredienti solo eccellenze piemontesi, capaci di rendere lo storico Manhattan ancora più avvolgente.

 

Scopri di più sulla nuova Box

 

NIO Cocktails per Cardamaro Box Per la Primavera

 

 2. Tea Sour: un’esclusiva NIO Cocktails che ritorna finalmente nel cocktail menù

Un cocktail inconfondibile, realizzato in esclusiva per NIO Cocktails dal master mixologist Patrick Pistolesi. Accattivante e aromatico, è perfetto per accompagnare l’aperitivo delle prime giornate soleggiate e primaverili. L’ingrediente principe del cocktail è il Liquore al te T+, interamente prodotto in Italia, che regala al drink un carattere unico e distintivo. Un liquore sicuramente pregiato, derivato dall’attenta selezione di tè in foglie, un distillato di grano tenero e acqua di sorgente. Alta qualità abbinata a semplicità: la filtrazione scelta è molto delicata per esaltare ala massimo sapori e profumi. Il cocktail Tea Sour dona anche un effetto leggermente energizzante grazie alla teina naturalmente contenuta nel liquore protagonista.

Stai già sognando di assaporarlo sotto a un cielo azzurro e soleggiato?

 

Aggiungilo alla tua Box

NIO Cocktails tea sour cocktail per la primavera

 3. Tutto il fascino della Primavera racchiuso in una Box

Vogliamo proporti un’emozione degustativa positiva e rilassante. La Box Primavera racchiude una selezione di 5 cocktail per celebrare la stagione dove la natura rinasce e la voglia di trascorrere del tempo rilassante all’aria aperta si fa sentire sempre di più.

I più freschi e inebrianti, colorati e dalla base floreale. Puoi scegliere la Box Primavera nella versione da 5 cocktail o nella versione da 10.

NIO Cocktails box per la primavera in busta

 

I cocktail protagonisti sono 5. Oltre il già presentato Tea Sour, potrai goderti:

 

Gin Proved

Un’invenzione del master mixologist Patrick Pistolesi il cui ingrediente segreto è liquore alla violetta.

La mixology ricorda quella di un classico gin sour, che viene però impreziosito dal liquore alla violetta dal colore viola accesso e dal profumo di fiori freschi, insomma, tutta la magia della primavera viene racchiusa in un bicchiere.

Un twist on classic che unisce due sapori agli antipodi: quello amaro tipico del ginepro e quello dolce tipico delle violette. Le inconfondibili note floreali dei boccioli e dei petali della violetta si fondono nelle note acri del gin con un risultato equilibrato che rende questo cocktail adatto alle più disparate occasioni. Rinfrescante e perfetto per ammirare i primi tramonti all’orario dell’aperitivo.

Un cocktail inedito, sofisticato e attentamente studiato dove il gin diventa lo spirit prescelto:

  • Gin Tanqueray 
  • Liquore alla violetta Monin 
  • Acido Citrico Bio  
  • Zucchero Liquido

 

Gimlet

L'iconico cocktail che è un semplice mix di:

  • Gin Tanqueray
  • Lime

Un cocktail fresco, sapido e aromatico. Il Gimlet è un cocktail composto da gin e succo di lime. La descrizione che Raymond Chandler riporta nel libro “The Long Goodbye”, nel 1953 stabiliva che “un vero gimlet è metà gin e metà succo di lime e niente altro”; questa affermazione è in linea con le proporzioni suggerite dal “Savoy Cocktail Book” del 1930. L’origine del nome è confusa: la più gettonata fa riferimento al Chirurgo Ammiraglio Sir Thomas Gimlette che si dice sia stato il primo ad aver aggiunto il succo di lime al quotidiano gin dei suoi uomini della Royal Navy per aiutarli a combattere i danni dello scorbuto (malattia dovuta a carenza di vitamina C) durante le lunghe traversate oceaniche.

 

Vodka Sour 

Una pietra miliare nel mondo della mixology, in apparenza solo un mix di Vodka, zucchero e limone... in pratica molto di più:

  • Vodka: Patrick Pistolesi ha scelto per NIO Cocktails un'etichetta olandese davvero premium: 40 gradi di leggenda. Una delle marche più storiche, per una qualità totale senza compromessi.
  • Acido citrico: è un composto naturale presente negli agrumi, soprattutto nel limone, ed è definito un acido debole perché non arreca danni alla salute. Una scelta di stile: permette di conferire al drink il giusto grado di sapidità, lasciandolo al contempo chiaro e cristallino, in assoluta coerenza con le tecniche moderne di mixology. Il nostro acido citrico è di produzione biologica.
  • Zucchero liquido: una composizione totalmente naturale 1:2, ossia una parte di acqua e due di zucchero. Ovviamente la migliore qualità made in Italy.

 

Un drink all’apparenza molto semplice, ma che nasconde delle insidie nella preparazione. Con NIO Cocktails potrai averlo già perfettamente miscelato a casa tua, senza doverti preoccupare di nient’altro a parte il ghiaccio.

 

Garden Of Russia

Un cocktail floreale, un bouquet di fiori di sambuco, che donano a questa versione fresca e insolita del Vodka Sour, un tocco fragrante e profumato: una ricetta inedita firmata Patrick Pistolesi.

La freschezza viene evocata già dal nome, refrigerante come una passeggiata in un giardino russo. Perfetto per l’estate e per i primi giorni di primavera per accompagnare le tue gite fuori porta e i primi pranzi all’aria aperta.

 

La mixology:

  • Vodka Ketel One 
  • Liquore ai fiori di sambuco Bols 
  • Acido Citrico Bio 
  • Zucchero Liquido

 

 

Questi erano i nostri consigli per trascorrere la Primavera più fresca e inebriante, hai già scelto la soluzione che fa per te?

 

Cheers