classici_cocktail_italiani_spritz

Cocktail italiani classici: 10 ricette per ogni tipo di palato

L'Italia è famosa per i suoi piatti deliziosi e gli incredibili vini, ma molte persone tendono a dimenticare che è anche la patria di alcuni cocktail classici.

Quindi, che tu sia un intenditore di cocktail o un principiante assoluto, siamo sicuri che troverai qualcosa che ti piacerà nella nostra lista di 10 cocktail italiani classici, dai cocktail da aperitivo a un drink più forte, troverai qualcosa per ogni tipo di palato... e come sai con NIO potrai gustarli anche senza un bartender a disposizione.


1. Negroni

negroni_cocktail_classico_italiano

Creato dal Conte Camillo al Caffè Casoni nel 1919, il Negroni è oggi uno dei cocktail italiani più apprezzati! Ispirato dai suoi continui viaggi a Londra, il conte Camillo abbastanza rapidamente intuì che il suo drink abituale, l'Americano, non aveva l'inensità degustativa che cercava. Quindi, chiese al suo bartender di fiducia di scambiare la soda con una spruzzata di gin. Così è nato il Negroni!

Questo cocktail secco e agrodolce combina Gin, Campari, Vermouth e Angostura Aromatic Bitter, creando un cocktail perfettamente bilanciato. Prova il Negroni di NIO.


2. Milano-Torino

milano-torino_cocktail_classico_italiano

Il Milano-Torino è un cocktail italiano classico, leggero nel corpo ma pieno nel sapore. Servito per la prima volta in un caffè di Milano nel 1860 da Gaspare Campari, questo cocktail miscela Campari e Vermouth dolce per il ottenere un gusto "bitter" ed è un aperitivo popolare. Con il suo fascino inconfondibile, il Milano-Torino è un successo immediato, soprattutto tra gli amanti della mixology più "aristocratica".

Nel 20 ° secolo, questo cocktail tutto italiano, aveva raggiunto l'America, dove era così popolare che lo fecero proprio, aggiungendo giusto un goccio di soda e ribattezzandolo "Americano". Il Milano-Torino ha ispirato anche il delizioso Negroni che include anche il gin. Questo cocktail semplice e frizzante è davvero perfetto per ogni occasione.

3. Hugo cocktail

Uno dei cocktail più rinfrescanti mai realizzati, l'Hugo, è perfetto da sorseggiare in qualsiasi momento per mantenerti fresco in una giornata calda. Deliziosamente semplice, l'Hugo cocktail combina i sapori sottili di Prosecco, Sciroppo di fiori di sambuco, acqua di soda e foglie di menta. Versato sul ghiaccio e con una fetta di lime, Hugo è il cocktail estivo italiano per eccellenza ed è molto simile al nostro esclusivo cocktail Garden of Russia.

L'Hugo è stato creato nel 2005 da Roland Gruber in Trentino-Alto Adige. Nonostante abbia solo 15 anni ha avuto un enorme successo in tutta Europa, specialmente in Germania dove vengono serviti oltre 400 cocktail Hugo a notte!


4. Bellini cocktail

bellini_cocktail_classico_italiano

Un cocktail fatto per il brunch? Siamo decisamente d'accordo con questo! Il Bellini cocktail è uno dei cocktail preferiti da noi italiani con il suo gusto deliziosamente leggero e fruttato.

Creato a Venezia da Giuseppe Cipriani nel 1948, il quale ha trascorso molti anni cercando di capire come incorporare il suo frutto preferito, le pesche, in una bevanda. Il rinfrescante cocktail Bellini è nato quando ha spremuto a mano le pesche e ha combinato il succo con lo spumante. Semplice ma delizioso. Cipriana ha chiamato il cocktail in onore di Giovanni Bellini perché il colore della bevanda gli ha ricordato i famosi dipinti di Bellini.


5. Rossini cocktail

Poiché il Bellini è così amato da molti in tutto il mondo, sono state creati anche tante varianti, tra cui il Rossini cocktail. Questo è un cocktail popolari tutto l'anno, ma molte persone lo apprezzano soprattutto come regalo speciale durante il periodo natalizio.

Inventato in Italia, il cocktail Rossini prende il nome dal compositore italiano Gioachino Rossini. Invece che la purea di pesca, questo cocktail combina Prosecco con la purea di fragole per un gusto fruttato dolce e leggermente aspro. Il Rossini è un perfetto cocktail da brunch italiano. È anche un eccellente cocktail da dessert poiché le fragole si abbinano in modo fantastico al cioccolato.


6. Pirlo

Un meraviglioso mix di leggerezza e amaro, il cocktail Pirlo è uno dei preferiti da molti italiani. Pirlo è stato inventato a Brescia ed è estremamente simile all'Aperol Spritz. In effetti, c'è stato un acceso dibattito tra Brescia e Venezia su chi abbia inventato per primo il cocktail!

Usando vino bianco, Campari o Aperol e acqua frizzante il Pirlo è un cocktail rinfrescante che può essere visto nelle mani di molti bresciani sulla spiaggia. Ideale anche come aperitivo. Mentre alcuni potrebbero credere che il cocktail abbia preso il nome da un calciatore con lo stesso nome, il termine "pirlo" in realtà significa cadere o voltarsi. In questo caso è il Campari o l'Aperol che cadono dolcemente, con un movimento circolare, nel vino bianco.


7. Angelo Azzurro cocktail

angelo_azzurro_cocktail_classico_italiano

Il bellissimo Angelo Azzurro è una ricetta meno conosciuta in questi tempi ma pur sempre un classico cocktail italiano. Non si sa molto sulle origini del cocktail, a parte il fatto che è stato creato in Italia per riflettere le splendide acque blu che circondano il nostro Belpaese.

Angelo Azzuro ha raggiunto il picco di popolarità negli anni '90, poiché molti frequentatori di locali e bar sono stati attratti dal suo colore insolito. 

Con Gin, Triple Sec e Blue Curaçao tutti mixati in un bicchiere da martini, questo cocktail non è adatto a un bevitore che ama i drink leggeri ed è probabilmente il migliore da consumare dopo cena.


8. The Godfather cocktail

Il Padrino ha preso d'assalto il mondo negli anni '70 dopo aver fatto ciò che nessun altro cocktail aveva fatto... combinare due bevande alcoliche insieme senza un mixer. Con un coraggioso mix di Scotch Whiskey e Amaretto, The Godfather è una bevanda da sorseggiare lentamente, per assaporare ogni boccone e non passare il resto della serata sul pavimento.

L'origine de "Il Padrino" è alquanto sconosciuta, ma la teoria più popolare è che sia stato creato e dedicato al leggendario film di Francis Ford Coppolla, Il Padrino, scritto dall'autore italiano Mario Puzo. Disaronno ha anche affermato che Il Padrino era la bevanda preferita di Marlon Brando. Nessuno sa se questo sia effettivamente vero o no, ma rende la storia di questo cocktail ancora più affasciante... quindi la prendiamo per buona.


9. Garibaldi cocktail

Prende il nome da uno dei "padri della patria" d'Italia, il Garibaldi cocktail è un iconico cocktail italiano. Con il caratteristico liquore italiano, il Campari e succo d'arancia più mezza fetta d'arancia, il Garibaldi è un cocktail fruttato e rinfrescante, perfetto per sorseggiare una calda estate.

Il Garibaldi è stato inventato a Novara per celebrare l'unificazione del nord e del sud dell'Italia nel XIX secolo. Usando Campari del nord e arance del sud, Garibaldi è un cocktail molto simbolico e popolare tra gli italiani. Ci sono diverse varianti di questa ricetta, che includono anche rum o acqua gassata, usata se non si ha a disposizione il succo d'arancia.


10. Aperol Spritz o Spritz Veneziano

spritz_veneziano_cocktail_nio

Ogni volta che qualcuno menziona i classici cocktail italiani, l'Aperol Spritz è solitamente il primo che viene in mente. Perfetto per quei caldi mesi estivi, seduti fuori e socializzare con gli amici, con un qualcosa di fresco da sorseggiare. L'Aperol Spritz è dolce, vibrante e rinfrescante.

Aperol è entrato in scena per la prima volta all'inizio del 1900, quando due fratelli ereditarono l'azienda di liquori del padre. Dopo molti anni di sperimentazione, hanno creato l' Aperol che tutti conosciamo e amiamo oggi. Con la crescente popolarità del marchio nel XX secolo, la ricetta ufficiale dell'Aperol Spritz è stata creata negli anni '50. Con Prosecco, Aperol, acqua gassata e un tocco di arancia, questo cocktail fruttato è da decenni uno dei preferiti dagli italiani!


NIO Cocktails offre cocktail di alta qualità sapientemente realizzati, che puoi gustare nel comfort della tua casa. Personalizza la tua Box di cocktail o scegli una delle nostre selezioni.