NIO Cocktails e GQ celebrano la mixology attraverso lo stile di 4 cocktail esclusivi.

NIO Cocktails e GQ celebrano la mixology attraverso lo stile di 4 cocktail esclusivi.

Inebria l'edonismo in un viaggio esperienziale nello stile attraverso una luxury box unica, e regala al tuo cocktail bar di casa un tocco di eleganza impagabile.


NIO Cocktails non ha solo creato 4 signature cocktails per GQ, ma un vero e proprio diario estetico di un viaggio sensoriale attraverso 4 capitali del gusto dagli stili differenti e distintivi. 

La luxury box dedicata a GQ contiene 4 cocktails esclusivi, pensati e perfettamente miscelati da Patrick Pistolesi, 4 bicchieri originali e diversi l’uno dall’altro per esaltare il gusto di ogni cocktail, 1 stampo per il ghiaccio, e 4 stampe premium per decorare la propria casa.


NIO Cocktails ha ideato il regalo perfetto per l'uomo e la donna GQ, sempre attenti allo stile, raffinati e dal carisma deciso. Un regalo che non potrà sicuramente deludere chi ama vivere la città, ma sa apprezzare ancora di più un momento di relax quando torna a casa e può finalmente concedersi un cocktail, un momento di vero piacere dopo una giornata intensa.


Questo cofanetto è pensato per chi segue un certo stile non solo nella moda e nel lifestyle, ma anche nel momento dell'aperitivo; chi non si accontenta del solito cocktail del bar, ma ricerca ricette uniche, esclusive, da poter condividere con chi può apprezzare la vera e autentica qualità dei NIO Cocktails.

Luxury_box_GQ_NIO_Cocktails


4 città per 4 cocktail.


NIO Cocktails, per creare i cocktail speciali contenuti all'interno del cofanetto, si è ispirato a 4 città che potessero rappresentare 4 stili differenti, capaci di inebriare i sensi e l’immaginario di chi sceglie di intraprendere questo viaggio, in un modo raffinato ed unico:


Milano: la città italiana del business e del fashion per eccellenza; icona di qualità della vita e lifestyle nel segno della modernità. La città della moda e della vita frenetica. Una delle prime città italiane a scoprire la potenzialità della mixology e dell'arte di bere bene. Non più solo buon cibo e buon vino quindi, ma anche ottimi cocktail, da degustare, apprezzare, condividere. 


Londra: la città più multietnica e cosmopolita d'Europa, un sogno per tanti, una realtà per pochi. Città icona del “perfettamente su misura” nel senso più ampio ed alto. Immagina una tipica lounge londinese, il palato sofisticato della città, arricchito dalla gloria del grande impero, sempre alla scoperta di nuove terre, tesori di cultura, natura e sapori. La realtà del business man e woman che sono attenti al lavoro, ma non rinunciano a concedersi qualche momento di benessere, immergendosi in un momento tutto proprio tra piacere puro e cultura profonda, in cui il cocktail e la mixology sono un must, sempre più apprezzato e conosciuto da molti.


New York: varchiamo i confini dell'Europa e voliamo nella Grande Mela. La città del glamour, degli skyline sconfinati... dei sogni. Vera patria dei cocktail più famosi e più alla moda, come il Cosmopolitan e il Manhattan, New York è la grande metropoli che sa rappresentare al meglio lo stile e l'eleganza che caratterizza l'uomo urban, aperto a conoscere il mondo e a farne parte, immergendosi nei sapori di nuovi mondi.


Tokyo: la metropoli dell'oriente. La città che ha saputo cogliere le tendenze occidentali e farle proprie. Il simbolo della globalizzazione e dell'effetto positivo che il confronto fra culture opposte può creare. Emblema di crescita e di un cittadino che sa adattarsi al cambiamento rapido, senza mai dimenticare le proprie preziose tradizioni. Una metropoli dove l'arte della mixology si è diffusa rapidamente, andando ad utilizzare e miscelare ingredienti tipici della cultura giapponese, come il Sakè o il Shochu.

GQ_mixology_experience

Il giro del mondo in 4 cocktail.

Milanese Bianco: Il cocktail che rappresenta appieno il gusto per il fashion dell'uomo e della donna milanesi. Patrick Pistolesi crea una ricetta unica, che porta con sé l’ambizione di una icona appena nata, che celebra la tradizione milanese all’unisono con la costante avanguardia della città in fervente movimento tra modernità internazionalità e profonde radici italiane. Il Negroni Bianco, drink classico rivisitato nel colore e nel sapore ambisce a tutto questo in una ricetta esclusiva.

Il tradizionale Negroni è un aperitivo con ingresso al palato importante.

Maturo.Questa è una versione più armoniosa e rotonda, capace di affacciarsi ad un pubblico internazionale, senza dimenticare le proprie origini, anzi esaltandole e reinterpretandole: esattamente il fascino e l’unicità di Milano.

  • Gin Tanqueray per dare un tono secco, gineprico e meno importante di gusto ed invasivo del classico. Rispettandone appieno le proporzioni della ricetta di sempre.
  • Bitter Bianco Luxardo: sempre in pieno stile italiano con erbacee e amaricati;
  • Cocchi Americano Bianco: un Vermouth bianco speziato, profondo e rotondo;
The Dandy: Il cocktail ideato per esprimere al meglio il concetto di "timeless", proprio del londinese cosmopolita. Immaginando i salotti buoni, i palati sofisticati della City, glorificati dai fasti del grande Impero che ha spinto alla scoperta di nuove terre oggi tesori mondiali per cultura, natura e sapori.

Da qui una base di un classico senza tempo reso piccante e vibrante da dettagli distintivi.

  • Gin Tanqueray
  • Liquore Briottet allo zenzero, un ingrediente diventato vero un elemento comune della cucina inglese, ha origini orientali e conferisce frizzantezza;
  • Sciroppo Monin al miele;
  • Acido Citrico organico.

Ecco un gin sour unico esotico, che da fine ‘800 arriva ad oggi immutato ma consapevole del tempo che cambia a cui non solo resiste, ma che cavalca conquistando cocktail list e palati in tutto il mondo.

Il colore è molto chiaro, leggermente ambrato grazie allo sciroppo al miele.

 The Big Apple: l’abitante contemporaneo o l’amante di New York, godrà nell’identificarsi con questo cocktail miscelato in maniera sperimentale ed ardita.

Una ricetta davvero elegantemente coraggiosa di Patrick Pistolesi:

La Grande Mela. È qui che affonda le radici l’arte della mixology. Tanto è vero che il cocktail bar viene spesso e più precisamente denominato ‘American Bar’.

Big Apple è il nome del cocktail che celebra la città icona del contemporary, proprio inserendo nella ricetta un liquore alla mela verde, la forte componente di una mixology squisitamente contemporary. la sua base di frutta che richiama il mondo healthy.

Patrick ha sapientemente così miscelato:

  • Bourbon Bulleit, icona spirit della città stessa
  • Liquore Ronner alla mela verde, che si sposa raffinatamente con le note caramellose e profonde del Bulleit
  • Acido Citrico, Acido Meliso e 1 litro di acqua, un estratto chimico naturale della citricità  di derivazione totalmente organica.

Il drink ha un’anima molto fresca: come essere in un rooftop di Manhattan in una sera afosa godendo di un vento rigenerante.  

Sensei: Il Maestro, una figura che in Giappone come e più che in ogni altro Paese nel mondo, ha un significato intenso, ampio, profondo. Egli stesso è il centro e il depositario della cultura e tradizione millenaria giapponese che intatta ha attraversato i secoli. E solo attraverso la rigorosità e la ricerca di un Maestro, che un percorso di secoli diventa forza nella sperimentazione estrema. 

Perché puoi intraprendere i lunghi viaggi senza perderti, solo tenendo salde le tue radici e la rotta del ritorno verso casa. 

Veniamo agli ingredienti:

  • Whiskey Tottori: un blended elegante, rotondo e profumato come nella migliore tradizione distillatrice nipponica
  • Liquore allo yuzu, l’agrume tipico giapponese;
  • Sciroppo al litchi: un frutto esotico molto apprezzato in Giappone;
  • Acido citrico, per bilanciare il tutto.

Cocktail tecnicamente perfetto, distinto da un colore giallo tenue.

 Cocktail_signature_GQ

Design ed eleganza con 4 tumbler esclusivi e 4 stampe iconiche.

NIO Cocktails e GQ hanno anche ideato per te 4 diversi tumbler esclusivi, che troverai all'interno del cofanetto e saranno perfetti per degustare i 4 cocktail. Anche questi sono ispirati alle città protagoniste della collaborazione e ognuno di essi racchiude un design unico che rappresenta un dettaglio di ciascuna città


Per Milano un tumbler ricercato, bello, che non passa inosservato. Riconoscibile dagli occhi più attenti ai dettagli, magnetico per i fashion victim, complice degli outfit e dei momenti più raffinati. 


Per Londra abbiamo creato il tumbler per eccellenza, con motivi decò tipici dei grandi cocktail bar di fine ‘800 ed inizio ‘900 fondanti il mondo della mixology. Irresistibili da tenere tra le dita, immancabili da avere in casa, come un trench beige o un blazer blu nel proprio guardaroba.


Per New York: la faccia riporta motivi geometrici decisi, rettangolari che ricordano lo skyline di chi ha insegnato al mondo il design dei cieli attraverso l’edilizia verticale dei grattacieli.


Per Tokyo un tumbler scomposto in due momenti, un oggetto dinamico. Parte come il più classico dei bicchieri da degustazione di un cocktail, liscio nelle pareti, in pieno rispetto delle regole, delle tradizioni… e che in seconda battuta inaspettatamente si avvolge su stesso divenendo scultura, azzardo riconoscibile dalle origini da cui prende spunto e fascino.

Tumbler_GQ

 

Il design non manca neanche nella confezione, un vero e proprio pezzo da collezione per il tuo cocktail bar personale, bellissimo da esporre in casa anche una volta terminati i cocktail.


All'interno del cofanetto troverai anche 4 stampe iconiche realizzate dall’art director Paolo Prossen e stampate su esclusiva carta Fedrigoni. Questi veri e propri piccoli di capolavori nella piena maestria italiana, ti accompagneranno ad immergerti ancora di più nelle atmosfere delle nostre 4 metropoli e potranno diventare un invidiabile pezzo d'arredamento per la tua casa di città.


E per concludere alla perfezione l'esperienza da vero degustatore di cocktail, avrai anche uno stampo per il ghiaccio, ideato da NIO Cocktails per produrre dei drink identici a quelli che puoi trovare nei migliori cocktail bar del mondo... anzi migliori!


Acquista cofanetto NIO Cocktails x GQ